Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Ultimi argomenti
» paranco deriva cbs 499 modificato
Ven Set 04, 2015 7:11 pm Da massimo signorini

» Il sito "langue" ... Come mai ?
Lun Giu 08, 2015 7:36 am Da supersuba

» harmony in vendita
Mar Set 09, 2014 7:13 pm Da Ospite

» CBS 750 del 1980
Ven Gen 24, 2014 8:02 pm Da Tonyst

» presentazione e domanda
Mar Nov 26, 2013 1:26 pm Da pat69

» La scomparsa dell'Architetto Aldo Renai
Lun Ott 21, 2013 1:56 pm Da supersuba

» migliorie 2013 cbs 499
Mar Set 24, 2013 7:57 pm Da massimo signorini

» varo cbs martina sabato 08 06
Mar Set 24, 2013 6:03 pm Da walter

» Aldo Renai
Mar Set 24, 2013 5:59 pm Da walter

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Partner
creare un forum

Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 28 il Mer Dic 18, 2013 4:12 pm

presentazione e domanda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

presentazione e domanda

Messaggio Da luciano gandini il Gio Set 12, 2013 12:38 pm

Ho da circa 10 anni un CBS 888 nel porto di Bordighera IM (liguria ponente). E una barca che mi da grosse soddisfazioni e che mi è subito piaciuta appena vista. Ho un piccolo problema che è rappresentato dall'elica tre pale abbattibile con cui ho sostituito un pò di anni fa l'elica a tre pale fissa.  Non ha abbastanza reattività in retromarcia ed è difficile manovrare soprattutto con vento forte.
Siccome la vecchia elica fissa è stata persa dal cantiere c'è qualcuno che ha le caratteristiche dell'elica originale? Con questo penso di poter fornire maggiori informazioni a J prop per migliorare la situazione.  grazie in anticipo e saluti a tutti.

luciano gandini

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 12.09.13
Località : vignate milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione e domanda

Messaggio Da walter il Mar Set 24, 2013 5:53 pm

Ciao Luciano, Benvenuto Very Happy Sull'888 non so dirti molto, se sei su facebook iscriviti a questo gruppo https://www.facebook.com/groups/101376559946454/ li c'è un mio amico che ha un 888 di sicuro ti sapra dire qualcosa

walter

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 13.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

PRESENTAZIONE E RICHIESTA CONSIGLI

Messaggio Da pat69 il Lun Nov 25, 2013 11:38 am

Ciao,
prima di tutto volevo presentarmi e congratularmi per la bella iniziativa di questo sito.
Anche io come Luciano ho a che fare con un CBS 888.
L'armatore di questo CBS 888 è un mio conoscente che non avendo più tempo e voglia di occuparsene,  mi ha proposto di prenderlo "in adozione" pagando le spese di gestione per valutarne in futuro l'acquisto.
Vi premetto che anche se esco in barca a vela da ven'anni non ne ho mai posseduta una: ne ho sempre utilizzate di altri per corsi o per noleggio (sia derive che cabinati da crociera). Il mio timore è stato sempre quello dei costi di gestione che mi hanno sempre spaventato.
Questo 888 del 1980 dopo averlo visto, però, mi continua a ronzare nel cervello...come se mi avesse lanciato un messaggio di aiuto; quindi, sto pensando a questa proposta anche perchè i costi sia di gestione che di acquisto sarebbero accettabili (acquisto intorno ai 6000 Euro, trattabili).
Il mio problema, però, è che ho paura di portarmi a casa dei problem dovuti soprattutto al fatto che la barca giace in acqua in uno stato di semiabbandono da qualche anno (presso una marina Toscana).
Per cui, non avendo grande esperienza di manutenzione e gestione di barche, vi volevo chiedere un aiuto e consigli anche sulla convenienza di una tale operazione. Fermo restando che la carena è sicuramente da manutenere (l'ultima antivegetativa è stata fatta almeno 4 anni fa con scarsissimo utilizzo negli anni successivi), ma questa è una cosa che ho già messo in conto.
Ci sono però delle questioni basilari per permettere la navigazione anche sotto costa che non riesco a valutare bene sia a livello di fattibilità che di relativi costi, tipo:
1) manovre correnti:  penso debbano essere sostituite tutte (almeno le drizze). Quanto potrebbero costare, logicamente facendosele da soli? Nota: dalla varea del boma escono solo due scotte che dovrebbero essere le borose. Non riesco a capire, in base alle mie conoscenze, come viene tesata la base della vela, non manca qualcosa, tipo il tesabase? Non avreste una foto di una varea completa da farmi vedere per capire se c'è tutto??
2) manovre fisse: non so valutare il loro stato. Come posso fare per capire se c'è da fare qualcosa? Tra l'altro non riesco a capire la presenza di "sartie volanti": è normale che ci siano su questo come su tutti gli 888?
3) radio fuori uso (non va): quanto potrebbe costare una ruadio nuova?
4) motore: l'originale farymann fk2 è si è messo in moto anche se con grande fumata. Ma oltre a olio e filtri cosa mi consigliate di controllare e/o sostituire? Il propietario non si ricorda quando ha fatto l'ultima volta manutenzione. Le ore complessive di lavoro del motore sono circa 5000.
5) Dotazioni di sicurezza: la barca non è più immatricolata, è stata spedita alla capitaneria di porto una "domanda di cancellazione da RID". Quindi si tratta ora di natante non immatricolato, con limiti di navigazione entro le 6 miglia, oppure, secondo voi, entro le 12 miglia, in quanto prima era imbarcazione senza limiti? Se fosse così, servirebbe la dotazione di sicurezza per navigazione entro le 12 miglia. Io a bordo ho visto solo i giubbotti salvagente, estintori, fuochi e razzi (probabilmente scaduti). Mi sembra che almeno manchi la boetta luminosa, la zattera di salvataggio.
Questo per ora è quanto, ho previsto un ulteriore sopralluogo a dicembre per valutare anche lo stato delle vele e dell'avvolgifiocco, oltre che provare la strumentazione di bordo.
Vi ringrazio e spero abbiate la pazienza di prendere in considerazione il mio caso.
pat69

pat69

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione e domanda

Messaggio Da walter il Lun Nov 25, 2013 4:12 pm

Pat... il prezzo è sicuramente allettante... ma per quanto mi descrivi, ci metti poco a spendere altrettanto con i vari ripristini.

Dopo 4 anni a mollo sotto sai che trovi Sad

Però alla fine, se anche metti a budget altri 5 mila € stai sempre dentro al suo valore che si aggira intorno ai 12/15 se messa bene.

Cmq prima di affrontare l'impresa, chiedi all'amico armatore di portarla in secco in un cantiere dove hai bassi cosi di gestione... e poi una volta su decidi

walter

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 13.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione e domanda

Messaggio Da pat69 il Mar Nov 26, 2013 1:26 pm

grazie Walter,
proverò ad inserire il testo della mia richiesta anche sul gruppo facebook cha hai consigliato a Luciano per raccogliere qualche altro consiglio.
ciao
pat69

pat69

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione e domanda

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum